Come è che diceva quella canzone?

Siamo anime schizzate. Nel deserto all’improvviso… C’è un cartello che ci avvisa. “Benvenuti In Paradiso” E tu che graffi sottopelle. Come polvere di stelle.

Pensieri random mentre con le finestre aperte vedo coriandoli di incerta neve che cadono su san biagio della valle, cap 06072. Il vialetto si anima, a quest’ora della sera. 

<immagino> Quando lo vedi tornare con una cassa d’acqua capisci che è irrilevante la tua ostinazione a non volere il suo spazzolino vicino al tuo. Probabilmente t’ha già rubato l’accappatoio.

Chapeu.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...