Nochevieja

Fervono i preparativi per l’ultimo dell’anno.

Con incredibile tempismo che rasenta anticipo quest’anno ho organizzato di già il mio ultimo dell’anno. Quella notte pazzesca che saluta il vecchio anno. Come direbbe Marzullo, Dio solo sa quanto lo amo ancora oggi dopo una decade, “quando un nuovo anno non è ancora iniziato e quello vecchio non è ancora finito, feliz nochevieja amigos de la noche”.

Marzullo che parla spagnolo sarebbe fantastico.

Io questi trentenni e rotti che odiano le feste me li mangio a colazione. Quelli che non sanno festeggiare, che non scoppiano i palloncini, non stappano bottiglie, non strappano la carta del regalo. E con superba soddisfazione ti dicono che dormiranno sul divano come fosse una serata qualunque.

Io quest’anno vado a                  .

Scusate, suonano alla porta.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...