Senilità

Per quanto affascinante e goliardico, non voler rassegnarsi ad avere gli anni che si ha è un bel cazzo di lavoro. Intendo dire che, per molto tempo, io stessa ho, paradossalmente, rincorso anni che avevo seminato e mi son messa buona buona con le quattro frecce lungo la carreggiata. Aspettandoli a passetto. Nei miei sogni mi sarei accodata, come se non li avessi mai abbandonati. O se loro non mi avessero mai abbandonato. Mio figlio mi ha per così dire stipulato con la banca del tempo un mutuo che mi ha dato tutti gli anni che non avrei mai potuto avere in cambio di una promessa, di restituirglieli un pò per volta. Per cui oggi mi sento assai più giovane di otto anni fa, ma è solo una sensazione relativa.

Io ho esattamente gli anni che ho, certo la scheda di benvenuto alla virgin dice che sono una tardoncella col fiato corto e lì per lì mi ha bruciato. Ma quando ho arrancato sul tappeto a otto km al settimo minuto mi son detta che avevano ragione loro e da allora corro due volte alla settimane, a volte tre. Quaranta minuti a velocità nove.

La costanza è quel genere di attrezzo che dovresti sempre avere in borsetta. Dovunque tu sia, e ti rompi, ti riporti a casa. Il mio babbo direbbe che è come una dodici con un paio di pinze.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Senilità

  1. marco ha detto:

    Rispetto ad otto anni fa sei diversissima ma fedele al progetto originario di quando avevi quindici anni, e come tu abbia fatto è un mistero. Aho, le donne o cambiano radicalmente fino a rinnegarsi o sono sempre uguali!

    Veniamo nel fine settimana dei falònon prendete impegni.
    Baci

  2. paolo f. ha detto:

    Datemi un paio di pinze e vi solleverò il mondo.
    Datemi un pò di costanza e vi spacco il culo!
    Grande!

  3. fiammellanellanotte ha detto:

    Sekondo me oggi tutti vogliono essere giovanni e belli e anno xso di vista la vera importanza della vita. Tutti vogliono apparire e nn hanno capito niente, anche tu se vai in palestra lo fai x essere più bella ma alla fine della bellezza non te ne fai niente. non ti aiuta a trovare l’amore ti allontana solo dal vero segreto della vita.

  4. fiammellanellanotte ha detto:

    Volevo aggiungere ke non ce l’ho con te, ma sono stanza di vedere tette e culi in bella mostra e poi la domenica non c’è nessuno che cura gli anziani

    • Vale ha detto:

      non è questione di senillità,di costanza o di accettarsi:ma come si cura l’aspetto interiore si cura quello esteriore…le endorfine che produci in palestra ti saziano come un buon libro nel tuo mondo,alla fine della giornata,sul divano…e questo non significa affatto che tu sia un culo pandorizzato che paga le rate del mutuo con la banca del tempo e basta… 🙂

  5. lopezcamilla ha detto:

    Fiammellanellanotte: t’avessi potuto bloccare, t’avrei regalato il silenzio 🙂

  6. isla ha detto:

    Lopez, bannandolo ci avresti negato un motivo di gran giubilo, e al giorno d’oggi si sa, il valore del giubilo si è un po’ perso, insieme alle mezze stagioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...