Tre, informazione gratuita

Lascio la televisione accesa ma senza volume, così vedo il blu rispecchiarsi sulla tenda bianca della camera. E le tapparelle alzate, che magari la luce dei fari della sua macchina che arriva si scontrano con le luci della televisione e si baciano sulla rima delle labbra.

E la lampada new age accesa a due di intensità, così magari il bagliore della luce soffusa si incontra con le luci della televisione che si scontrano con quelle dei fari della sua macchina che arriva e si spogliano dei corpi; rimangono pelle senza dimensione, come quella di qualche animale scuoiato e messo lì per bellezza. Quale bellezza.

E la luce sopra lo specchio del bagno direzionata sull’acciaio dei pomelli del lavamani. Così il riflesso esce da quella porta come scheggia impazzita si unisce con le luci della televisione che si scontrano con quelle dei fari della sua macchina che arriva e si danno all’amore.

Keywords: segreteria telefonica funambola, pianto accorato, amore assurdo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in io. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...