Uno due Tre…

CIIIIIS. La S finale fa la bocca bella nelle foto. E quindi tenetela più che potete.

Oh, non ci state tutti, stringetevi. Tiziana, più verso l’Irene. Pure tu, passato. Fai posto al presente. Massi avvicinati verso Carolina, più stretti. E poi tu ragione:  sempre mezza, come il giovedì. Tommaso un pò più verso la Cristina. Nico, un pò più a destra che non vedo Alessandro. E tu, tu fai pace con il cervello, via. Oramai avete rotto le palle. Hey tu, giù le mani da Cristian: ho l’occhio dietro l’obiettivo ma ti vedo lo stesso. Anna, chiama il tuo amico: digli di venire che sto per scattare. Fame, possibile che basta un niente e ti senti offesa: è la tua occasione per sorridere. Ale, tira più su la Sveva che sennò non ce la prendo. Vale, le tue tette: che sballo. Qualcuno ha visto il coraggio? Cercate il coraggio. Ma la Loretta è con Mirco, che non la vedo? Giulio, vieni qui dalla mamma. Ma la pazienza, era qui un minuto fa … ah eccola. Fiuuu, stavo per perderla.     

Blic

Keywords: tredicembre, vita di tutti i giorni, serenità.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in io. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...