La dieta del futuro padre per influenzare il sesso del nascituro

Il fatto è questo. Ci sono alcune attenzioni che, si dice, possono influenzare il sesso del nascituro.

Ore 12:22 in un ufficio di sole donne. Una puerpera, sesso sconosciuto del nascituro e una figlia femmina di 2 anni (S). Una con una femmina (C). Una con un maschio (B).

Questa la conversazione:

B. Praticamente dovrebbe funzionare così: Se vuoi femmina: lo devi fare spesso ma prima dell’ovulazione, lui deve indosssare biancheria intima stretta, posizione classica del missionario

S. Allora questo che arriva è maschio. Che era tanto che non lo facevamo, ovulazione piena e posizione io sopra lui sotto

B. Audace. Oh, sta sopra non è uno scherzo

C. No, io non c’ho voglia sopra (tono sconsolato)

B. Ah, e poi importantissimo: lei non deve raggiungere l’orgasmo. Il liquido vaginale meno è alcalino meglio è.

C. Io farò sempre femmina (tono ari-sconsolato)

Boato. Boato. Baoto.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in nonsense. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...