Waiting for you

La voce di Ben Harper da colore a questo video in bianco e nero. Come una tavolozza dalla quale puoi attingere.

Il corridoio lungo, tipo quella corsia di quel vecchio ospedale che ti continua a ricordare come un camice bianco possa salvare la vita non di una sola persona ma di tutto il mondo che le ruota intorno, rimandando per un pò il momento in cui l’assenza di uno sarà la disperazione di tutti gli altri. La mitica 205 bianca, bella che era.

C’è un’altra cosa che mi fa sobbalzare il cuore: ma questa la possono riconoscere in pochi. Voglio testare il vostro grado di attenzione ai dettagli: chi ci prende, allora merita il mio amore incondizionato per tutta la vita.

Ambè.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in io. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Waiting for you

  1. lopezcamilla ha detto:

    Basta di intasare la mia casella di posta!

    E brava Chica, non potevi che essere tu.

I commenti sono chiusi.