Piedi freddi

Neve sui monti

Lei che non si regge

Lezioni di diritto sul tavolo per la radiografia

Sei una signorina e domani le tue sorelle ti portano a guarire

Sì, che ti ci portano. Con la macchina grande che c’entra anche il lettino

Sì, che ti ci portano. Con la coperta nuova che profuma di primavera

Sì, che lo scopriremo solo vivendo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in carol. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Piedi freddi

  1. carol ha detto:

    GINA RIMANE IN PIEDI PER CINQUE/SEI SECONDI…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...